Questo sito utilizza i cookies e le variabili di sessione per migliorare la tua esperienza di navigazione offrendoti un servizio personalizzato. La navigazione sul nostro sito ne comporta l'automatica accettazione. Per ottenere ulteriori informazioni, ti invitiamo a prendere visione della nostra Cookie Policy.

Domande frequenti
  • Home
  • L’ESPERTO RISPONDE
  • Domande frequenti
  • Buongiorno sono il signor******volevo chiedere: sono un portatore di un defibrillatore, se dovesse intervenire come mi devo comportare? Grazie
  • Buongiorno sono il signor******volevo chiedere: sono un portatore di un defibrillatore, se dovesse intervenire come mi devo comportare? Grazie

Risponde il Dott. G. Leonardi, componente del nostro Comitato Scientifico:


Caro Sig.******
se il defibrillatore intervenisse con scarica una sola volta, potrebbe farsi accompagnare in ospedale per interrogarlo ed eventualmente variare la terapia. Nel caso intervenga più volte meglio chiamare 118. Sperando di esserLe stati di aiuto, Le consigliamo anche di consultare il nostro opuscolo "Tutto ciò che si deve sapere su come convivere con i dispositivi cardiaci" presente sul nostro sito alla sezione Attività>Materiale informativo, in cui troverà raccomandazioni per i pazienti e per i loro familiari/caregivers. Cordiali saluti.

 

CONTATTI

AISC Associazione Italiana Scompensati Cardiaci

Sede legale: Via della Meloria, 37 - 00136 Roma
Sede operativa: Viale Pasteur, 77 - 00144 Roma
Telefono: +39 3387473575 – 06 54220296
Fax 06 99 36 76 13
Email: segreteria@associazioneaisc.org

iscriviti-alla-associazione

icona 1

AISC Logo
Con il contributo non condizionato di: 
medtronic
Con la sponsorizzazione di
Novartis Logo
logo BSC40 Horiz
bayer
 
 
 
great italy logoFull Colour iHHub Logo Landscapelogo Pollica 1logo CSDM