Questo sito utilizza i cookies e le variabili di sessione per migliorare la tua esperienza di navigazione offrendoti un servizio personalizzato. La navigazione sul nostro sito ne comporta l'automatica accettazione. Per ottenere ulteriori informazioni, ti invitiamo a prendere visione della nostra Cookie Policy.

Niente fumo

fumoIl fumo di sigaretta o di sigaro

  • riduce pericolosamente l’ossigenazione del sangue 
  • affatica il cuore
  • lo costringe a lavorare di più
  • provoca un progressivo restringimento
    delle arterie, con conseguente ipertensione.

Il fumo è un nemico dichiarato del cuore e, in presenza di uno scompenso cardiaco, è da bandire senza alcun indugio. È una realtà ampiamente accertata, condivisa dalla comunità medico scientifica nel suo complesso e da tutte le autorità sanitarie internazionali e locali.

Smettere di fumare non è certo facile, ma oggi non mancano metodi, tecniche o prodotti (questi ultimi da utilizzare solo dopo averne parlato con il medico) che possono essere d’aiuto.
Anche alcuni banali accorgimenti possono contribuire allo scopo, come ad esempio evitare di frequentare ambienti nei quali si fuma, oppure tenersi il più possibile in movimento, così da ridurre le occasioni, e relative tentazioni, di fumare.
Il fattore decisivo per eliminare le sigarette dalla propria vita resta comunque una solida motivazione personale, che viene dalla consapevolezza che, realmente, il fumo accorcia la vita, in particolare per chi soffre di scompenso cardiaco.

CONTATTI

AISC Associazione Italiana Scompensati Cardiaci
Telefono: +39 3387473575 – 06 54220296
Fax 06 99 36 76 13
Email: segreteria@associazioneaisc.org

iscriviti-alla-associazione

iscriviti-alla-newsletter

AISC Logo
Con il contributo non condizionato di: 
medtronic
Con la sponsorizzazione di
Novartis Logo
bayer
 
 
 
great italy logoFull Colour iHHub Logo Landscapelogo Pollica 1logo CSDM