Questo sito utilizza i cookies e le variabili di sessione per migliorare la tua esperienza di navigazione offrendoti un servizio personalizzato. La navigazione sul nostro sito ne comporta l'automatica accettazione. Per ottenere ulteriori informazioni, ti invitiamo a prendere visione della nostra Cookie Policy.

EMERGENZA CORONAVIRUS

29 APRILE 2021_REGIONE SARDEGNA AGGIORNAMENTI CAMPAGNA VACCINALE ANTICOVID

Carissimi Associati della Sardegna,
di seguito gli ultimi aggiornamenti del piano vaccinale regionale:
Cittadini Over 80
Tutti i cittadini Over 80 (nati fino al 1941), possono aderire alla campagna vaccinale tramite il portale:
Dopo la registrazione vengono richiamati dalle segreterie CUP e convocati per la somministrazione del vaccino Pfizer o Moderna.
Dal 22 aprile i cittadini over 80 non ancora vaccinati, per i quali non vi è stata la registrazione sul portale, potranno prenotare la somministrazione del vaccino contattando il 1533, da rete fissa, o i numeri 070.276424 e 070.474747, per chi chiama da rete mobile. In alternativa sarà possibile inviare una mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. indicando le proprie generalità, recapito telefonico e il comune di domicilio o residenza.
Nel caso dei portatori di disabilità grave saranno vaccinati anche i familiari conviventi e i caregivers, utilizzando il modulo: Autocertificazione per conviventi- caregivers.
Gli ultraottantenni allettati o che necessitano di somministrazione del vaccino a domicilio, devono rivolgersi al proprio medico di famiglia.
Cittadini con elevata fragilità
I cittadini, nati dal 1942 al 2004, che rientrano nella Categoria 1 – Elevata fragilità, in possesso di un codice di esenzione per patologia tra quelli indicati in elenco, i disabili gravi (ai sensi dell’art. 3, c. 3, L. 104/1992 o in seguito a sentenza), possono aderire alla campagna vaccinale tramite il portale: https://vaccinocovid.sardegnasalute.it/vaccinocovid/index.php a partire dalle ore 12.00 di giovedì 29 aprile.
Dopo la registrazione riceveranno un SMS, con indicazione dell'ora e del luogo dove presentarsi per effettuare la vaccinazione con il vaccino Pfizer o Moderna.
I pazienti comunque vulnerabili (es. affetti da malattie rare, oncologici, etc) che però non possiedono alcuna delle esenzioni elencate, potranno essere contattati direttamente dai Centri che li hanno in carico o essere vaccinati in occasione di iniziative dedicate a categorie specifiche.
I cittadini che hanno necessità di somministrazione del vaccino a domicilio, come da certificazione medica in loro possesso, possono manifestare tale necessità all'atto della registrazione del portale e saranno successivamente contattati da ATS per la prenotazione del vaccino.
Nei casi in cui, oltre al paziente fragile, è previsto che siano sottoposti a vaccinazione anche i familiari conviventi e i caregivers, all'atto della vaccinazione, i medesimi dovranno presentare al punto vaccinale, apposita autocertificazione attestante lo stato di convivenza o di assistenza. In tal caso, sarà cura dello stesso punto vaccinale somministrare il vaccino, se disponibile presso lo stesso punto vaccinale o effettuare la prenotazione per la somministrazione del vaccino idoneo.

Autocertificazione per conviventi- caregiver
Consulta le Indicazioni regionali per la categoria "Elevata fragilità"

Cittadini NON FRAGILI con fascia di età compresa tra 79-61 anni
I cittadini di fascia di età compresa tra 79-61 anni che, pur avendo un codice di esenzione per patologia, non rientrano nella categoria ad elevata fragilità, possono manifestare la propria adesione alla campagna vaccinale tramite registrazione sul portale: https://vaccinocovid.sardegnasalute.it/vaccinocovid/index.php secondo il seguente calendario:
- i nati dal 1942 fino al 1957 a partire dal 22 aprile
- i nati dal 1958 al 1960 a partire dal 23 aprile
Dopo la registrazione riceveranno un sms con l’appuntamento per la somministrazione del vaccino AstraZeneca. Se all’atto della compilazione della scheda anamnestica presso il punto vaccinale, il personale medico dovesse individuare situazioni patologiche per cui non è raccomandata la somministrazione del vaccino AstraZeneca, sarà cura dello stesso punto vaccinale somministrare altra tipologia di vaccino, se disponibile presso lo stesso punto vaccinale o effettuare la prenotazione per la somministrazione del vaccino idoneo.

Cittadini che rientrano nelle categorie precedenti NON residenti ma domiciliati in Sardegna
In base all'Ordinanza n. 3/2021 del Commissario Straordinario per l'emergenza, tali cittadini possono manifestare la propria adesione alla campagna vaccinale inviando una mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., indicando nome, cognome, recapito telefonico, comune di domicilio, attraverso l'apposito modulo di autocertificazione col quale attestare i motivi di lavoro, di assistenza familiare o qualunque altro giustificato e comprovato motivo, che impongano una presenza continuativa nella Regione.
Autocertificazione per NON residenti

Per saperne di più è possibile consultare il sito della Regione al seguente link:
https://www.regione.sardegna.it/j/v/2568?s=422358&v=2&c=3&t=1

 

29 APRILE 2021_REGIONE LOMBARDIA AVVIO PRENOTAZIONE VACCINAZIONE ANTICOVID PER SOGGETTI DI ETA' 59-50 ANNI CON ESENZIONE PER PATOLOGIA

Carissimi Associati della Lombardia,

con la presente, Vi informiamo che la Regione ha aperto la prenotazione per la vaccinazione anticovid per i cittadini di età compresa tra 59 e 50 anni (nati tra 1962-1971), in possesso di un’esenzione per patologia tramite il portale dedicato accessibile al seguente link:
http://prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it/

Altre modalità di prenotazione previste:
• call center regionale al numero verde gratuito: 800894545
• Postamat
• Portalettere
Le persone non in grado di spostarsi autonomamente possono richiedere la somministrazione a domicilio indicandolo al momento della prenotazione.

Facciamo presente che fanno parte di questa categoria le persone affette da patologie che possono aumentare il rischio di sviluppare forme gravi di Covid-19 senza quella connotazione di gravità riportata per le persone ad elevata fragilità  e che nel piano nazionale vaccinale vengono classificate nella categoria 4 .

Vedasi elenco codici esenzione riportati sul sito regionale.

Qualora si presentassero problemi ad accedere alla prenotazione online con il codice di esenzione è possibile utilizzare il pulsante "Richiedi Abilitazione" per procedere alla registrazione e richiedere l’inserimento dei tuoi dati. Entro 24/48 ore dalla richiesta di registrazione potrai accedere alla piattaforma e procedere con la prenotazione della vaccinazione.

Per saperne di più consulta il sito della Regione ai seguenti link:

 

27 APRILE 2021_REGIONE MARCHE_AGGIORNAMENTI CAMPAGNA VACCINALE ANTICOVID_FASCIA DI ETA' 79-65 ANNI, SOGGETTI FRAGILI E CAREGIVERS

Carissimi Associati delle Marche,

con la presente, Vi riportiamo un aggiornamento sulle categorie che possono prenotare la vaccinazione anticovid e le modalità di prenotazione:
•    over 80
•    persone di età compresa tra 79-70 anni che non rientrano tra i soggetti estremamente vulnerabili
•    persone di età compresa tra 69-65 anni che non rientrano tra i soggetti estremamente vulnerabili
Per tali categorie si può prenotare tramite:
•    il portale di poste italiane: https://prenotazioni.vaccinicovid.gov.it
•    il Numero Verde 800.00.99.66 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18)
•    PostaMat attivi sul territorio regionale (è sufficiente inserire la tessera sanitaria)
•    i portalettere che consegnano la posta a casa
•    tramite SMS con il codice fiscale al numero 339.9903947. Entro 48-72 ore verranno ricontattati dal servizio clienti di Poste Italiane per procedere telefonicamente alla scelta di luogo e data dell’appuntamento. Il servizio è attivo 24 ore su 24 e non presenta costi aggiuntivi rispetto a quelli previsti per l’invio di un semplice SMS dall’operatore telefonico di appartenenza.

SOGGETTI ESTREMAMENTE VULNERABILI
Ricordiamo che i soggetti estremamente vulnerabili come da ELENCO, se sono seguiti da strutture ospedaliere, vengono direttamente chiamati da parte degli ospedali per effettuare la vaccinazione mentre le persone che non risultano seguite nelle strutture assistenziali regionali ospedaliere o che non hanno generato una esenzione ticket (E.T.) o dove non è prevista in maniera specifica l’esenzione ticket, possono iscriversi a una lista dedicata tramite il modulo di prenotazione accessibile al seguente link https://www.regione.marche.it/Entra-in-Regione/Vaccini-Covid/liste-adesione
Le liste generate verranno distribuite ai Punti di Vaccinazione Ospedalieri che procederanno a chiamare i pazienti iscritti.
I referenti degli ospedali provvederanno a chiamare direttamente i pazienti iscritti nella lista per concordare l’appuntamento vaccinale. Non è quindi necessario accedere alla piattaforma di prenotazione di Poste Italiane.

PERSONE CON GRAVI DISABILITÀ (FISICA, SENSORIALE, INTELLETTIVA, PSICHICA) DEFINITE COME “DISABILI GRAVI” AI SENSI DELLA LEGGE 104/1992 ART.3 COMMA 3
La vaccinazione dei pazienti con disabilità grave ospitati nelle strutture residenziali e semiresidenziali pubbliche e private verrà eseguita a titolo gratuito dagli operatori del Gruppo Kos Care.
Per le persone con disabilità grave non assistite in strutture residenziali o semiresidenziali pubbliche e private è possibile iscriversi ad apposite liste di adesione per il vaccino anti-Covid19 al seguente link
https://www.regione.marche.it/Entra-in-Regione/Vaccini-Covid/liste-adesione

Queste liste verranno gestite dai referenti ASUR che provvederanno a chiamare i pazienti iscritti nella lista per concordare l’appuntamento vaccinale.

CAREGIVERS E CONVIVENTI DEI DISABILI E DEGLI ESTREMAMENTE VULNERABILI
Rientrano in questa categoria:
•    genitori/tutori/affidatari di minori (0 - 15 anni) che rientrano nella categoria di estremamente vulnerabili;
•    conviventi di persone estremamente fragili per le categorie specificate nella tabella seguente;
•    familiari, conviventi e caregivers che forniscono assistenza continuativa alle persone con disabilità grave

Tali soggetti possono iscriversi alla lista di adesione sulla piattaforma di Asur Marche. Gli iscritti alla lista di adesione saranno richiamati dagli operatori sanitari per concordare l'appuntamento per il vaccino e dovranno presentare una autocertificazione al momento della vaccinazione che avverrà nei punti di vaccinazione attivi sul territorio

PAZIENTI SEGUITI FUORI REGIONE
Per i pazienti che sono seguiti per le medesime patologie fuori regione e si trovano nella condizione più agevole di recarsi presso le sedi extraregionali sarà garantita la vaccinazione extraregionale come concordato tra tutte le Regioni.

Per saperne di più è possibile consultare il sito della Regione al seguente link:

https://www.regione.marche.it/Entra-in-Regione/Vaccini-Covid/Prenotazioni

 

27 APRILE 2021_REGIONE PIEMONTE_AGGIORNAMENTI CAMPAGNA VACCINALE ANTICOVID_PERSONE FRAGILI DI ETA' COMPRESA TRA 16-59 ANNI NON SOGGETTI ESTREMAMENTE VULNERABILI

Carissimi Associati del Piemonte,

facciamo presente che sul portale della Regione dove è possibile effettuare la preadesione online per la vaccinazione covid (https://www.ilpiemontetivaccina.it/preadesione/#/)
possono aderire le persone di età compresa tra i 16 e i 59 anni (nati tra il 1° gennaio 1962 e il 31 dicembre 2005) che presentano patologie o situazioni di compromissione del sistema immunitario a rischio di sviluppare forme severe di Covid-19 ma che non hanno quella connotazione di gravità che contraddistingue i soggetti estremamente vulnerabili (vedasi elenco patologie e codici di esenzione riportato sul sito regionale https://www.ilpiemontetivaccina.it/preadesione/#/)

•    se si è in possesso di un codice di esenzione: in questo caso sarà possibile completare autonomamente la procedura di preadesione online
•    se non si è in possesso di codice di esenzione: in questo caso non sarà possibile portare a termine la procedura. Ci si dovrà rivolgere al medico di famiglia (MMG) che valuterà il singolo caso

Ricordiamo che possono aderire alla preadesione online anche le persone cdi età compresa tra 79-60 anni che non rientrano tra i soggetti estremamente vulnerabili.
I soggetti estremamente vulnerabili nonché i familiari conviventi e caregivers di persone con grave disabilità ( legge 104/92 art 3 comma 3) hanno diritto a richiedere la vaccinazione recandosi dal proprio medico di famiglia e non devono effettuare la preadesione online.

Per saperne di più di seguito il link per accedere al sito della Regione:
https://www.ilpiemontetivaccina.it/preadesione/#/

 

27 APRILE 2021_REGIONE LOMBARDIA_AGGIORNAMENTI CAMPAGNA VACCINALE ANTICOVID_FASCIA DI ETA' 79-60 ANNI, CAREGIVERS, NON RESIDENTI

Carissimi Associati della Lombardia,

con la presente per informarVi che sul portale della Regione dedicato alla prenotazione del vaccino anticovid https://prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it/ è stata estesa la possibilità di prenotazione a tutti i cittadini di età compresa tra 79-60 anni (nati tra 1942 e 1961) che non rientrano tra i soggetti estremamente vulnerabili.
Altre modalità di prenotazione previste:
• call center regionale al numero verde gratuito: 800894545
• Postamat
• Portalettere

Le persone non in grado di spostarsi autonomamente possono richiedere la somministrazione a domicilio indicandolo al momento della prenotazione.

I caregivers e i familiari conviventi delle persone con grave disabilità e i conviventi dei cittadini estremamente vulnerabili (limitatamente alle situazioni per le quali le Raccomandazioni Ministeriali lo prevedono –tabella 1 delle Raccomandazioni e allegato "Caregiver disabili ed estremamente vulnerabili"), possono prenotare la vaccinazione contestualmente alla prenotazione del soggetto fragile o disabile, attraverso la piattaforma dedicata. Per farlo è necessario accedere al portale di prenotazione con il Codice Fiscale e il Numero della Tessera Sanitaria del soggetto estremamente vulnerabile/disabile. Nel processo sarà richiesto il Codice Fiscale di ciascun caregiver/convivente (sarà possibile indicare fino a 3 persone, che dovranno presentarsi al Centro vaccinale muniti di apposita autocertificazione).
Per i soggetti in cura presso centri specialistici, questi devono offrire la vaccinazione ai familiari conviventi delle persone estremamente vulnerabili e ai familiari conviventi dei soggetti di età inferiore a 16 anni per tutte le aree di patologia della tabella 1 delle Raccomandazioni ministeriali.

Ricordiamo che sul portale è attiva la prenotazione per i soggetti over 80 e per i soggetti estremamente vulnerabili non in carico da alcuna struttura e persone con disabilità grave, ai sensi della L.104/92, art. 3, comma 3.
I soggetti che sono in carico e seguiti dai Centri di riferimento specialistici presso le strutture ospedaliere, pubbliche e private, vengono contattati direttamente da tali strutture per la programmazione dell'appuntamento.

Per i cittadini non residenti in Lombardia che rientrano nelle categorie di priorità stabilite dal piano vaccinale possono accedere alla prenotazione online oppure, in caso di problemi di accesso alla piattaforma, possono contattare  il numero verde 800 894545.

Per saperne di più è possibile consultare il sito della Regione al seguente link:
https://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/vaccinazionicovid

 

CONTATTI

AISC APS - Associazione Italiana Scompensati Cardiaci Associazione di Promozione sociale

Sede legale: Via della Meloria, 37 - 00136 Roma
Sede operativa: Viale Pasteur, 77 - 00144 Roma
Telefono: +39 3387473575 – 06 54220296
Fax 06 99 36 76 13
Email: segreteria@associazioneaisc.org

                

 numero verde  NUMERO VERDE GRATUITO PER TELECONSULTO 800405952

 

iscriviti-alla-associazione

icona 1

AISC Logo
Con il contributo non condizionato di: 
medtronic
Con la sponsorizzazione di
novartis rm logo pos rgb

BSC wtag 541blue 2020

bayer
 
MERCK LOGO Rich Purple RGB 1
 
BI Logo CMYK
 
LOGO a sig horiz 2c bk jpg
 
 
 
 
 
 
great italy logoFull Colour iHHub Logo Landscapelogo Pollica 1logo CSDM