Questo sito utilizza i cookies e le variabili di sessione per migliorare la tua esperienza di navigazione offrendoti un servizio personalizzato. La navigazione sul nostro sito ne comporta l'automatica accettazione. Per ottenere ulteriori informazioni, ti invitiamo a prendere visione della nostra Cookie Policy.

  • Home
  • NEWS
  • Emergenza Coronavirus
  • 6 APRILE 2021_REGIONE LOMBARDIA AGGIORNAMENTI CAMPAGNA VACCINALE FASCIA D'ETA' 79-75 ANNI E SOGGETTI ESTREMAMENTE VULNERABILI

6 APRILE 2021_REGIONE LOMBARDIA AGGIORNAMENTI CAMPAGNA VACCINALE FASCIA D'ETA' 79-75 ANNI E SOGGETTI ESTREMAMENTE VULNERABILI

Carissimi Associati della Lombardia,

con la presente, Vi informiamo che dal 2 aprile è stata attivata la prenotazione per la vaccinazione anticovid per la fascia d’età compresa tra i 79 e i 75 anni (nati negli anni compresi tra 1942-1946) che non rientrano nelle categorie dei soggetti estremamente vulnerabili. La prenotazione può essere effettuata online sulla piattaforma https://prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it/ con il Numero di Tessera Sanitaria e il Codice Fiscale.

Altre modalità di prenotazione previste:
•    call center regionale al numero verde gratuito: 800894545
•    Postamat: per prenotare non è necessario essere cliente di Poste Italiane, recati presso uno dei tanti sportelli automatici di Poste italiane (Postamat), inserisci la tua tessera sanitaria, il cap di residenza/domicilio e il tuo numero di cellulare. (Scopri come al seguente link: https://prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it/prenotazione-postamat/)
•    Portalettere: il portalettere può effettuare una prenotazione per il Vaccino Anti Covid-19 a tuo nome. Chiedi il suo supporto per eseguire la procedura di prenotazione del vaccino. (Scopri come al seguente link https://prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it/prenotazione-portalettere/)
Le persone non in grado di spostarsi autonomamente, a causa di certificati impedimenti allo spostamento e quindi impossibilitati a recarsi presso i centri vaccinali territoriali, possono richiedere la somministrazione a domicilio del vaccino anti-Covid19 direttamente sulla piattaforma online (https://prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it/), indicando la necessità di essere vaccinati al proprio domicilio.

Vaccinazione soggetti estremamente vulnerabili
•    Pazienti fragili in carico a strutture ospedaliere: i soggetti estremamente vulnerabili individuati dal Ministero della Salute,  tra cui sono stati riconosciuti i pazienti affetti da scompenso cardiaco di classe III e IV NYHA e pazienti post shock cardiogeno, che sono in carico e seguiti dai Centri di riferimento specialistici presso le strutture ospedaliere, pubbliche e private, vengono contattati direttamente da tali strutture per la programmazione dell'appuntamento e le prenotazioni sono attualmente in corso dal 18 marzo u.s.
•    Pazienti fragili non a carico ad alcuna struttura e disabilità grave: a partire dal 9 aprile i pazienti in condizioni di estrema vulnerabilità non in carico ad una struttura ospedaliera e le persone con disabilità grave, ai sensi della L.104/92, art. 3, comma 3, potranno prenotare la vaccinazione anti-covid19 sulla piattaforma online https://prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it/. Per sapere se si rientra tra le categorie prioritarie è consigliabile rivolgersi al proprio medico di medicina generale. Le persone non in grado di spostarsi autonomamente, a causa di certificati impedimenti allo spostamento e quindi impossibilitati a recarsi presso i centri vaccinali territoriali, possono richiedere la somministrazione a domicilio del vaccino anti-Covid19 direttamente sulla piattaforma online (https://prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it/), indicando la necessità di essere vaccinati al proprio domicilio.

Anche per queste categorie è possibile prenotare il vaccino non solo online ma anche attraverso il call center regionale, il postmat ed il portalettere.
I caregivers e i familiari conviventi delle persone con grave disabilità che accompagneranno all’appuntamento il soggetto da vaccinare, potranno essere vaccinati contestualmente, senza prenotazione, previa presentazione, al momento dell'accoglienza al Centro, di apposita autocertificazione (vedi il modulo scaricabile sul sito della Regione). Lo stesso potranno fare solo i conviventi dei pazienti estremamente vulnerabili specificati nelle Raccomandazioni Ministeriali per i quali è prevista la vaccinazione anche per loro (vedi tabella categorie estremamente vulnerabili prestando attenzione ai soggetti specificati con asterisco).

Per saperne di più è possibile consultare il sito della Regione al seguente link:
https://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/vaccinazionicovid

 

CONTATTI

AISC APS - Associazione Italiana Scompensati Cardiaci Associazione di Promozione sociale

Sede legale: Via della Meloria, 37 - 00136 Roma
Sede operativa: Viale Pasteur, 77 - 00144 Roma
Telefono: +39 3387473575 – 06 54220296
Fax 06 99 36 76 13
Email: segreteria@associazioneaisc.org

                

 numero verde  NUMERO VERDE GRATUITO PER TELECONSULTO 800405952

 

iscriviti-alla-associazione

icona 1

AISC Logo
Con il contributo non condizionato di: 
medtronic
Con la sponsorizzazione di
novartis rm logo pos rgb

BSC wtag 541blue 2020

bayer
 
MERCK LOGO Rich Purple RGB 1
 
BI Logo CMYK
 
LOGO a sig horiz 2c bk jpg
 
 
 
 
 
 
great italy logoFull Colour iHHub Logo Landscapelogo Pollica 1logo CSDM