Questo sito utilizza i cookies e le variabili di sessione per migliorare la tua esperienza di navigazione offrendoti un servizio personalizzato. La navigazione sul nostro sito ne comporta l'automatica accettazione. Per ottenere ulteriori informazioni, ti invitiamo a prendere visione della nostra Cookie Policy.

NEWS

News

CONVEGNO "RAPPORTO SULLE CRITICITA' DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE: IL PUNTO DI VISTA DI PAZIENTI E OPERATORI SANITARI. PRESENTAZIONE A ISTITUZIONI, POLITICA E MEDIA" - ROMA, 5 LUGLIO 2017

cuore Il 5 luglio 2017 AISC era presente al Convegno organizzato da Senior Italia Federanziani tenutosi presso il Ministero della Salute dal titolo "Rapporto sulle criticità del Servizio Sanitario Nazionale: il punto di vista di pazienti e operatori sanitari. Presentazione a Istituzioni, politica e media".
All'evento hanno preso parte anche cariche istituzionali quali Il Senatore Andrea Mandelli (Presidente FOFI - Federazione Ordini Farmacisti Italiani), Il Dottor Davide Faraone (Sottosegretario Ministero della Salute), la Dr.ssa Marcella Marletta (Direttore Generale dei Dispositivi Medici e del Servizio Farmaceutico della Salute), Adelmo Lusi (Comandante dei NAS). Oltre 35 Presidenti di Società scientifiche si sono susseguiti sul palco presentando in 3 minuti:
- I numeri e la mission della solo società;
- Le principali patologie che interessano i loro senior;
-Le principali criticità e implicazioni/soluzioni.
Il convegno ha rappresentato un momento strategico di confronto tra pazienti e operatori sanitari, Istituzioni mondo della politica. Le criticità legate all'accesso alle cure e alla loro omogeneità sul territorio nazionale si uniscono a quelle economiche, giuridiche e amministrative, innescando un meccanismo per il quale l'efficacia dell'azione del medico e la stessa alleanza terapeutica tra medico e paziente rischiamo di essere compromessi.
La presentazione alle Istituzioni e alla politica di un "Rapporto" che riassuma tali criticità è parte di un' azione sinergica e concreta che punta a individuare nuovi, ottimali punti di equilibrio tra le esigenze economiche del sistema e i bisogni medico sanitari dei pazienti, ribadendo la centralità della tutela della salute come diritto imprescindibile dell'individuo e interessi fondamentale della collettività.

ANCHE NEL FAM SI PARLA DI SCOMPENSO CARDIACO

cuore Si parla di scompenso cardiaco nel numero di giugno del FAM (First AID Magazine) degli aeroporti di Roma, periodico trimestrale di informazione scientifica del cui Comitato di Redazione fa parte il Dottor Carlo Racani, componente del Comitato Scientifico AISC.

 

 

20 e 21 giugno 2017 Galway, Ireland 3rd International Heart Failure Patient Organisation Capacity Building Academy

cuore Il 20 e 21 giugno 2017 la Dr.ssa Rossella Marino e Andrea Quaranta hanno partecipato al 3rd International Heart Failure Patient Organisation Capacity Building Academy organizzato da CROI, rappresentando AISC nella sessione dedicata a “Imparare l'uno dall'altro: esempi di migliori pratiche per soddisfare le esigenze dei pazienti con insufficienza cardiaca e dei loro assistenti”. Obiettivi dell’incontro:

  • Esplorare il potenziale delle alleanze strategiche e dei social media per aumentare l'efficacia e la sostenibilità delle organizzazioni di insufficienza cardiaca;

  • Acquisire una visione delle esigenze dei caregivers e del modo migliore per soddisfare le loro esigenze;

  • Discutere i modi in cui i gruppi possono lavorare insieme per assicurare maggiore attenzione su l'insufficienza cardiaca e mettere l'insufficienza cardiaca nell'agenda della politica sanitaria;

  • Fornire ai gruppi di pazienti affetti da insufficienza cardiaca l'opportunità di essere connessi e di apprendere tra di loro.

 

 

8 e 9 giugno 2017 – SOAVE (VR) CONTROLLO E MONITORAGGIO REMOTO DEI PAZIENTI E DEI DISPOSITIVI IMPIANTABILI

cuore Il giorno 9 giugno 2017 la Dott.ssa Fiorella Cavuto ha partecipato in veste di rappresentante AISC alla “TAVOLA ROTONDA: cosa ostacola lo sviluppo della telemedicina?” Condotta da Moreno Morelli (Inviato del programma televisivo “Striscia la Notizia”) a cui hanno partecipato G. Brancaleoni, G. Calcagnini, D. Melissano, R. Messina, G. Morando, R.P. Ricci, B. Zandarin, M. Zeni. La Dottoressa, di fronte alle istituzioni che presentavano difficoltà e costi della telemedicina, come rappresentante AISC e cardiologo, ha cercato di portare piccole esperienze e proposte per non abbandonare la possibilità concreta della telemedicina, ancora troppo ostacolata. 

 


9 luglio 2017 - Mercato Campagna Amica di Catania

cuore Il giorno 9 luglio 2017 dalle ore 9.00 alle 14.00 un banchetto informativo AISC era presente a Catania in Piazza Giovanni Verga in occasione del “Mercato Campagna Amica di Catania” per richiamare l’attenzione su l’importanza delle buone abitudini alimentari, consigliate per proteggere il cuore. Il mercato si è svolto in una delle piazze più prestigiose del centro cittadino, Piazza Giovanni Verga, che incrocia Corso Italia, strada solitamente dedicata alle passeggiate ed agli acquisti. Gli stand di Campagna Amica sono un invito al tornare alle vecchie e sane abitudini, al mangiare sano, ai prodotti della terra, gustati nella giusta stagione.

20170709 085412

 

PDTA – SCOMPENSO CARDIACO. COMPETENZE INFERMIERISTICHE AVANZATE NEL CONSUELING, PREVENZIONE E GESTIONE DELLA PATOLOGIA CRONICA

7, 14 e 28 ottobre 2017 – Casa della salute di Rocca Priora 

cuore Il 7 ottobre AISC sarà una delle protagoniste della prima sessione intitolata “Scompenso cardiaco e dintorni” apportando la testimonianza del vivere con lo scompenso dal punto di vista del paziente per mettere in evidenza e aiutare gli infermieri a capire meglio quali siano le necessità, anche psicologiche, del paziente affetto da tale patologia.

Gli infermieri sono stati identificati nel DCA 474/15 come i professionisti che, in coerenza al loro profilo professionale (DM 739/94) possono fungere da facilitatori di processo nei PDTA (percorso diagnostico terapeutico assistenziale) ed educatori della persona affetta da patologie croniche. Per assolvere il ruolo previsto nella riorganizzazione dei PDTA-SCOMPENSO nel territorio ASL, gli infermieri devono ricevere una formazione specifica e documentata. La finalità dell’evento è quella di far acquisire le competenze teorico-pratiche per l’educazione e gestione di pazienti a rischio o affetti da scompenso cardiaco in un’ottica d’integrazione ospedale-territorio. Il target è quindi rappresentato dagli infermieri che operano presso gli ambulatori ospedalieri e distrettuali e nelle UOC di Cardiologia/UTIC. Sono coinvolti i dietisti per favorire l’integrazione tra i professionisti.




DIETA PER TERAPIA ANTICOAGULANTE

cuore Gli anticoagulanti orali sono farmaci che agiscono contrastando l’azione della Vitamina K che svolge un ruolo di fondamentale importanza nei processi coagulativi, in quanto è necessaria per la sintesi di alcune proteine coinvolte nella formazione del trombo. Di seguito potrai scaricare la dieta di un paziente AISC approvata dal Direttore del Comitato Scientifico – Prof. Salvatore Di Somma, con un prospetto riassuntivo e di rapida consultazione che consente di verificare a quale categoria appartengono i vari alimenti suddivisi tra: sconsigliati, tollerati, liberi.

 
 

PARTECIPAZIONI AISC EVENTI MAGGIO/GIUGNO 2017

  • 22 maggio – Roma – Risultati e prospettive della rete cardiologica del Lazio
  • 30 maggio – Bari, Piazza delFerrarese, dalle ore 10,00 alle ore 20,00 allestimento di un gazeboinformativo dove Medici Cardiologi, Operatori Sanitari, Associazioni di Volontariato, saranno a disposizione per eventuali chiarimenti sulle malattie cardiovascolari in generale e sullo scompenso cardiaco in particolare. Sarà possibile, su richiesta, calcolare il proprio rischio cardiovascolare utilizzando apposite “Carte del Rischio” preparate dall’AMNCO.
  • 1 giugno – Bari - La valutazione partecipata del grado di umanizzazione delle strutture di ricovero
  • 5 giugno – Roma - Il servizio sanitario nazionale e l’investimento in ICT
  • 7 giugno – Milano European Patient Innovation Summit
  • 8 - 9 giugno 2017  Verona – 1° Congresso nazionale, controllo e monitoraggio remoto dei pazienti e dei dispositivi impiantabili
  • Dal 9 al 11 giugno - Roma - VIII edizione di Alleati per la Salute

CONTATTI

AISC Associazione Italiana Scompensati Cardiaci
Telefono: +39 3387473575 – 06 54220296
Fax 06 99 36 76 13
Email: segreteria@associazioneaisc.org

iscriviti-alla-associazione

iscriviti-alla-newsletter

AISC Logo
Con il contributo non condizionato di: 
medtronic
Con la sponsorizzazione di
Novartis Logo
bayer
 
 
 
great italy logoFull Colour iHHub Logo Landscapelogo Pollica 1logo CSDM